Le Derivate di Brunetta

L’impatto emotivo delle perle di cabaret governativo, che il TG3 delle 19.00 ci regala quotidianamente e che il mondo – Italia esclusa – vede e commenta su Internet, non si può trasporre in parole. La sera del 15/05/2009 la scenetta del giorno è stata rappresentata da Berlusconi, il quale ha affermato di fronte a un nutrito gruppo di giornalisti che l’ottimismo è il “dovere istituzionale di un esecutivo” (e noi che pensavamo dovesse essere il romboccarsi le maniche per garantire welfare ed occupazione…) e che LUI, peraltro, è ottimista perché la crisi è di natura “psicologica”.

Vai all’Articolo di Nicola Maiolino e Roberto Polidori

Annunci