Precari e Atipici: i Disoccupati Invisibili

Ma cosa ha osato dire stavolta Mario Draghi, trattato da qualche tempo dal governo come un “pericoloso eversore”? Nell’austero salone della Banca d’Italia, con lo stile asciutto e diretto a cui ci ha abituato, ha detto quello che tutti sanno: politici dell’opposizione, economisti, giornalisti, funzionari della CEE e soprattutto il sindacato, in particolare la CGIL che ha fatto della battaglia verso le insufficienti misure pubbliche contro la crisi il motivo dominante della sua opposizione sociale.

Vai all’Articolo di Graziella Rogolino

Annunci