La Diffusione dell’Informazione in Italia

Assistendo alle trasmissioni politiche in prima serata sulla TV di regime o leggendo le dichiarazioni di importanti esponenti del Governo (cfr. Sacconi o Cazzola), parrebbe che la crisi occupazionale non appartenga a questo Paese e che tutti le lavoratrici ed i lavoratori coinvolti da processi di chiusura e ristrutturazione nulla abbiano da temere perché il sostegno governativo giungerà sicuro e consistente. Le confutazioni dell’opposizione politica non paiono avere il vigore e la chiarezza necessarie ad illustrare la situazione e la Cgil non può essere lasciata sola a contestare nel merito gli argomenti del Governo.

Vai all’Articolo di Nicola Maiolino e Roberto Polidori

Annunci