12 Marzo 2010: Sciopero Generale CGIL

La CGIL indice per il 12 marzo uno sciopero generale nazionale per sostenere la definizione urgente da parte del Governo di interventi contro la crisi economica in corso, per la difesa dei redditi del lavoro dipendente attraverso la riforma del fisco e immediati sgravi a favore di lavoratori dipendenti e pensionati, per misure contro la disoccupazione e per una politica dell’accoglienza verso gli immigrati. Gli addetti del credito e della riscossione partecipano allo sciopero astenendosi dal lavoro per l’intera giornata o per l’intero orario di lavoro individuale per i lavoratori part time.

PRESIDIO DALLE 10.00 ALLE 17.00

Piazza Roma (Giardini Pubblici) – CREMONA

Alle 10.30 intervento di Domenico Palmieri – Segretario Generale CGIL Cremona

Campagna CGIL “Per un Fisco Giusto”

Volantino CGIL Nazionale

Volantino FISAC Nazionale

Volantino CGIL Cremona (1,06 Mb)

Annunci

BNL: Scenario Risorse Umane 2010-2012

Si è conclusa la trattativa avviata lo scorso Dicembre sul “Progetto di business e Scenario Risorse Umane per il triennio 2010-2012”. In un momento in cui nel Paese e nell’intero settore del credito la questione occupazionale è vissuta con estrema e grave preoccupazione, le OO.SS. possono dire ai giovani che lavorano e che lavoreranno in BNL di essersi attivate per la tutela del loro futuro. Infatti, tutte le lavoratrici e i lavoratori assunti con contratti di Apprendistato Professionalizzante saranno assunti a tempo indeterminato alle rispettive scadenze. Tutte le colleghe/i che hanno lavorato con contratto a tempo determinato per almeno 6 mesi, ancora in servizio o che hanno concluso il rapporto di lavoro a partire dal 1.1.2009 (355 persone), entreranno nel bacino delle assunzioni a tempo indeterminato programmate dall’Azienda per il triennio 2010/2012.

Vai al Comunicato