E’ Ora di Svegliarsi

I Sindacati non sono tutti uguali. Spesso accade di ascoltare dalle persone che incontriamo le parole “tanto sono tutti uguali”. Si riferiscono il più delle volte ai politici o ai sindacati. In realtà non è così. Dire “tanto sono tutti uguali” è solo un alibi per sedare una coscienza che non vuole avere troppi fastidi. Avremo in futuro un nuovo Contratto Nazionale? Domanda retorica. Lo avremo, ma come sarà? Il contratto vigente scade a fine anno. In Banca Intesa Sanpaolo, circa un mese fa, tutte le organizzazioni sindacali presenti al tavolo delle trattative, tranne la FISAC-CGIL, hanno firmato un accordo per l’assunzione di alcune centinaia di lavoratori (in aree depresse o in cassa integrazione). In deroga al CCNL vigente l’accordo prevede: taglio salariale del 20%, sottoinquadramento rispetto alla normativa per gli apprendisti, incremento a 40 ore dell’orario settimanale (di fatto 10 ore al mese di lavoro in più non retribuito), introduzione del lavoro su turni dal lunedì al sabato dalle 6 alle 22; riduzione del buono pasto a 3,50, riduzione del VAP del 20%.

Vai al Comunicato

Annunci