Unicredit: Inquadramenti Retail

Martedì 27 aprile è stato unitariamente firmato un “Verbale di fine lavori” della Commissione Inquadramenti Retail insediata all’indomani degli accordi di fusione e di armonizzazione del mondo ex Capitalia ed ex UniCredito. Le varie intese prevedono l’applicazione della normativa in tema di inquadramenti (comprese le intese “a latere” e le prassi in materia di automatismi) contenuta nel Contratto Integrativo Aziendale (CIA) di UniCredit Banca, alle banche dell’intera divisione retail, dal 1 gennaio 2011. Il CIA UniCredit Banca, pertanto, si applicherà a tutti i lavoratori delle banche della Divisione Retail Italia a partire dal 1/1/2011, fino a quella data saranno applicate le norme esistenti nelle rispettive aziende di provenienza: Banca di Roma, Banco di Sicilia e BiPop-Carire per i lavoratori e le lavoratrici ex Capitalia e UniCredit Banca per i lavoratori e le lavoratrici provenienti dal mondo UniCredito.

Vai al Comunicato

Annunci