Unicredit: Presentato il Piano di Riorganizzazione

Il 4 Agosto l’azienda ha presentato alle OO.SS. il Piano di Riorganizzazione delle attività italiane del Gruppo. Questo piano è determinato dalla fusione denominata “One4C” (di cui tutti i colleghi sono a conoscenza e già illustrata in precedenti comunicati) e dalla necessità per l’azienda di ridurre i costi a seguito del negativo andamento dei conti aziendali e nello specifico del perimetro Italia. Il Piano, in estrema sintesi, prevede nel triennio 2011-2013, il congelamento delle dinamiche di aumento del costo del personale (circa 422 milioni) attraverso l’individuazione di un esubero di 4.700 FTE (Full Time Equivalent), di cui 600 derivanti dal congelamento delle uscite del 1° luglio al Fondo di Solidarietà.

Vai al Comunicato

Annunci