Unicredit: da 4.100 a 3.000 Esuberi nei Primi 3 Anni

“L’aver portato il numero degli esuberi in Unicredit da 4.100 nei tre anni a 3.000 è un primo importante risultato dell’incontro sul piano industriale”. A darne notizia è il segretario generale Agostino Megale, al termine dell’incontro tra sindacati e Unicredit sugli esuberi previsti dal progetto della Banca unica. “Nell’ambito del triennio 2011 e 2013 verranno coinvolti solo i lavoratori che hanno maturato o matureranno il diritto alla pensione”. È poi “necessario un progetto per favorire l’assunzione di giovani, nel rispetto del contratto nazionale di lavoro” e con politiche che garantiscano piu’ tutele e piu’ diritti alle nuove generazioni. La trattativa e’ stata aggiornata al 22 settembre.

Annunci