Piattaforma CCNL: La FISAC Risponde ad ABI

Possibile che nel bel mezzo della crisi e del tempo dei contratti a progetto dei giovani precari, un lavoratore dipendente guadagni 30-35 mila euro l’anno e un top manager 90-100 volte di più? Dove sta l’equità in una simile forbice in cui il rapporto è 1 a 100?

Vai al Comunicato

Annunci