ABI Disdetta Accesso Volontario al Fondo di Solidarietà

Nel pomeriggio di giovedì 7 aprile l’Abi ha consegnato alle Organizzazioni Sindacali una lettera con cui disdice unilateralmente dal prossimo 1° luglio il Verbale del 24 gennaio 2001, che regolava l’applicazione del Fondo di Solidarietà del credito, disponendo il ricorso prioritario a uscite volontarie. La decisione si inserisce nell’ambito del confronto relativo a una revisione del Fondo di Solidarietà di Settore per contenere i maggiori oneri, soprattutto di natura fiscale, che negli ultimi anni hanno reso per le banche meno vantaggioso il suo utilizzo.

Vai al Comunicato

Annunci