Fondo di Solidarietà: un Accordo Positivo

A conclusione di una trattativa durata diversi mesi, venerdì 8 luglio è stato sottoscritto con l’Abi un accordo di riforma del Fondo di Solidarietà del Credito, che consente di mantenere questo importante ammortizzatore sociale per il settore e fornisce validi strumenti per affrontare situazioni di riorganizzazione, riconversione professionale e tensioni occupazionali nelle Aziende e nei Gruppi, dando applicazione alle norme dell’art.18 del vigente Contratto Nazionale.

Vai al Comunicato

Annunci