Banco Popolare: Proroga Accordi

In considerazione della ristretta disponibilità di tempo per la gestione delle ricadute connesse al Piano industriale e alla nascita della Grande banca popolare, le parti hanno concordato la proroga al 30/6/2012 dei seguenti accordi, disdettati precedentemente dall’Azienda: Accordo quadro 30/6/2007, Accordi integrativi aziendali e Distacchi e diritti di rientri. Nel prosieguo del confronto con l’azienda andranno affrontati importanti capitoli, a partire dall’armonizzazione dei trattamenti. A tal fine è stata concordata l’istituzione di una commissione bilaterale “welfare” delegata anche all’analisi, nell’ottica dell’armonizzazione dei trattamenti, della polizza vita e della previdenza; mentre si procederà all’applicazione del nuovo progetto che riguarda le polizze kasko, infortuni e furto. Sono poi stati identificati dei principi ispiratori con i quali definire un accordo che riguarderà la mobilità territoriale per le aziende del Gruppo.

Vai al Comunicato

Annunci