Legge 214 del 22/12/2011: le Nuove Pensioni

Come noto il Governo Monti ha varato la legge 214/2011 recante “disposizioni urgenti per la crescita, l’equità e il consolidamento dei conti pubblici” .L’art.24 della disposizione di legge ridefinisce in modo sostanziale l’assetto pensionistico delle prestazioni di vecchiaia e di anzianità. Nel documento che segue, predisposto dall’INCA di Bergamo, sono riportati gli aspetti principali della normativa, rinviando un ulteriore approfondimento a quando gli Istituti previdenziali emaneranno le necessarie circolari interpretative che, ad oggi, non sono ancora emanate.

Vai al Documento

Vai alle Tabelle

Annunci