Fasce di Reddito per gli Assegni Familiari 2011-2012

Con la circolare n. 83 del 13 giugno 2011, l’INPS ha pubblicato le tabelle delle fasce di reddito per l’erogazione degli assegni familiari valide per il periodo 1° luglio 2011 – 30 giugno 2012, con una rivalutazione in base all’ISTAT del 1,6%. L’assegno per il nucleo familiare, così definito dalla legge, riguarda i lavoratori dipendenti e i pensionati ed è erogato a richiesta del dipendente. Il diritto e la misura dell’assegno dipendono dal numero dei componenti e dal reddito del nucleo, nonché dalle caratteristiche del nucleo stesso: ad esempio famiglie monoparentali, presenza di familiari con handicap, ecc. Come ogni anno, a partire dal 1° luglio prossimo, sarà possibile presentare apposita richiesta (modulo INPS e Autocertificazione dello Stato di Famiglia) al datore di lavoro, altrimenti l’erogazione dell’assegno non verrà effettuata o verrà sospesa per chi attualmente già ne usufruisca.

Vai alla Circolare INPS

Modulo INPS di Richiesta

Autocertificazione Stato di Famiglia

Annunci

SNA – Erogazione Ulteriore Acconto Futuri Aumenti

Portiamo a conoscenza i dipendenti di agenzie di assicurazione in gestione libera i cui titolari siano associati Sna, qualora gli stessi agenti non abbiano dato applicazione al nuovo CCNL sottoscritto unitariamente da tutte le parti (SNA compreso) il 4/2/2011 ma ratificato solo Unapass il 8/2/2011, del fatto che Sna (con circolare di cui al prot. 79/2011, che trasmettiamo in allegato) ha disposto il raddoppio degli acconti, già erogati da maggio 2010 a titolo di futuri aumenti, a partire dalla busta paga di maggio 2011.

Vai al Comunicato

Vai alla Circolare SNA

SNA UNAPASS: Tabelle Arretrati 2009 2010

Il Contratto Nazionale firmato a Milano il 4 febbraio scorso prevede il pagamento in 2 tranches degli arretrati relativi aglianni 2009 e 2010. In allegato pubblichiamo le tabelle relative.

Vai alle Tabelle

Aumenti dal 1 Dicembre 2010

Con decorrenza 1 dicembre 2010 e quindi a partire dalla busta paga del mese di dicembre, ai lavoratori del Credito verranno erogati gli aumenti previsti dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dell’8 dicembre 2007. Questi sono gli ultimi incrementi previsti dall’attuale CCNL, che scadrà il 31/12/2010 sia per la parte economica che per quella normativa e di cui nelle scorse settimane è stato avviato il percorso unitario per la predisposizione della piattaforma rivendicativa.

Vai al Comunicato

Definito il PDR 2009 per le BCC Lombarde

Il 20 settembre, nell’incontro tra le OO.SS e la Federazione Lombarda delle BCC, è stato definito il Premio di Rendimento 2009. Il dato medio procapite è di 1.787 Euro, un importo soddisfacente alla luce del quadro economico particolarmente difficile e complesso.

Vai al Comunicato

Aumenti dal 1 Luglio 2010

A partire dalla busta paga del mese di luglio 2010, ai lavoratori del Credito verranno erogati gli aumenti previsti dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro dell’8 dicembre 2007. Gli ultimi incrementi previsti dall’attuale CCNL, che scadrà il 31/12/2010 sia per la parte economica che per quella normativa, saranno riconosciuti con decorrenza 1 dicembre 2010.

Vai al Comunicato

Vai alle Tabelle

Fasce di Reddito per gli Assegni Familiari 2010-2011

Con la circolare n. 69 del 26 maggio 2010, l’INPS ha pubblicato le tabelle delle fasce di reddito per l’erogazione degli assegni familiari valide per il periodo 1° luglio 2010 – 30 giugno 2011, con una rivalutazione in base all’ISTAT del 0,7%. L’assegno per il nucleo familiare, così definito dalla legge, riguarda i lavoratori dipendenti e i pensionati ed è erogato a richiesta del dipendente. Il diritto e la misura dell’assegno dipendono dal numero dei componenti e dal reddito del nucleo, nonché dalle caratteristiche del nucleo stesso: ad esempio famiglie monoparentali, presenza di familiari con handicap, ecc. Come ogni anno, a partire dal 1° luglio prossimo, sarà possibile presentare apposita richiesta (modulo INPS e Autocertificazione dello Stato di Famiglia) al datore di lavoro, altrimenti l’erogazione dell’assegno non verrà effettuata o verrà sospesa per chi attualmente già ne usufruisca.

Vai alla Circolare INPS

Modulo INPS di Richiesta

Autocertificazione Stato di Famiglia