Osservatorio Sicurezza e Sviluppo Sostenibile

Il 10 febbraio si è riunito l’Osservatorio Sicurezza e Sviluppo Sostenibile, alla presenza dei Responsabili delle Relazioni Sindacali e dei Servizi di Sicurezza Fisica e di Tutela Aziendale, per un aggiornamento sulle tematiche relative alla Sicurezza. In una prima parte della riunione l’Azienda ha illustrato la strategia di salvaguardia della sicurezza fisica adottata a partire dal 2010, che in sintesi si articola in 3 processi: riduzione dell’appetibilità, limitazioni all’accesso e formazione continua del Personale di Rete. Secondo le dichiarazioni aziendali, gli interventi adottati avrebbero portato ad una significativa riduzione dell’incidenza del tasso rapina nelle Banche dei Territori del Gruppo ISP. L’impatto degli eventi criminosi sarebbe stato inoltre attenuato dal sostegno psicologico ai colleghi delle filiali, realizzato tramite il medico competente.

Vai al Comunicato

Annunci