Appalto: Continua la Mobilitazione per il CCNL

Il 28 giugno a Firenze ed il 4 luglio a Genova le OO.SS. hanno raggiunto le rispettive Prefetture, per proseguire la mobilitazione a sostegno dell’APPLICAZIONE del NUOVO CCNL A TUTTI i dipendenti delle agenzie di assicurazione. In data 5 luglio, a Roma, le OO.SS. e l’UNAPASS hanno incontrato il Presidente Metti e la sua delegazione SNA, senza condividere alcuna soluzione; la richiesta dello SNA, ora, è quella di riscrivere “un bel pezzo” del Ccnl firmato il 4 febbraio, ovvero di abrogare gli articoli 17, 17bis, 17ter, relativi al nuovo inquadramento e la connessa riparametrazione economica!

Vai al Comunicato

Annunci

UNAPASS Lombardia: Accordo sulla Detassazione

Il 22/06/2011 è stato sottoscritto con il Sindacato Agenti UNAPASS, un’ accordo che prevede l’applicazione dell’aliquota del 10%, nettamente migliorativa rispetto alla tassazione attualmente in essere, per le voci relative a: lavoro straordinario e supplementare, sia per la quota ordinaria che per la maggiorazione, lavoro festivo al sabato, premi aziendali/individuali una tantum e di rendimento, premio aziendale di produttività individuale, monetizzazione per giornate di ferie non godute oltre le 4 settimane annuali di cui all.art. 2010 del Codice Civile, premi incentivanti di qualsiasi tipo essi siano e ogni altro elemento rilevante ai fini del miglioramento della competitività aziendale. L’applicazione della tassazione del 10% sulle voci evidenziate verrà effettuata a partire dalla data della stipula dell’accordo.

Vai al Comunicato

SNA – Erogazione Ulteriore Acconto Futuri Aumenti

Portiamo a conoscenza i dipendenti di agenzie di assicurazione in gestione libera i cui titolari siano associati Sna, qualora gli stessi agenti non abbiano dato applicazione al nuovo CCNL sottoscritto unitariamente da tutte le parti (SNA compreso) il 4/2/2011 ma ratificato solo Unapass il 8/2/2011, del fatto che Sna (con circolare di cui al prot. 79/2011, che trasmettiamo in allegato) ha disposto il raddoppio degli acconti, già erogati da maggio 2010 a titolo di futuri aumenti, a partire dalla busta paga di maggio 2011.

Vai al Comunicato

Vai alla Circolare SNA

SNA Unapass: Alcuni Chiarimenti sulla Situazione

Il comportamento inconcepibile e confuso dello SNA impone alle scriventi OO.SS di dover ancora chiarire, alle lavoratrici ed ai lavoratori del settore, la situazione in essere. Le OO. SS. hanno appreso con il massimo disappunto l’esito negativo della votazione al Comitato Centrale SNA tenutosi lo scorso 14 aprile, espressa nei confronti del nuovo Contratto Collettivo di Lavoro dei dipendenti delle agenzie di assicurazione in gestione libera. Il contratto è stato sottoscritto dalle massime istanze dello SNA, dell’UNAPASS (rappresentate al tavolo di trattativa in Federazione Unitaria) e delle Organizzazioni Sindacali il 4 febbraio scorso.

Vai al Comunicato

SNA non Ratifica il CCNL

 

Alcuni membri del gruppo dirigente del Sindacato Nazionale Agenti hanno deciso di punire i propri dipendenti e hanno deciso di fare un passo indietro di 20 anni. Infatti, il giorno 14 aprile, il Comitato centrale del SNA, ha votato contro il contratto sottoscritto il 4 febbraio 2011 dai massimi dirigenti SNA e UNAPASS e CGIL, CISL, UIL, ed FNA. La trattativa , lunga, difficile, e durata più di due anni, è stata seguita e guidata oltre che dalla Commissione anche dall’Esecutivo nazionale del SNA che ha, via via, discusso e approvato, anche con il suo voto finale, le mediazioni raggiunte al tavolo di trattativa.

Vai al Comunicato

SNA UNAPASS: Tabelle Arretrati 2009 2010

Il Contratto Nazionale firmato a Milano il 4 febbraio scorso prevede il pagamento in 2 tranches degli arretrati relativi aglianni 2009 e 2010. In allegato pubblichiamo le tabelle relative.

Vai alle Tabelle

SNA UNAPASS: Ratifica CCNL

In data 08.02.2011 l’UNAPASS – Unione Nazionale di Agenti Professionisti di Assicurazione – ha approvato l’accordo unitario per il rinnovo del Contratto Nazionale dei Dipendenti delle Agenzie in Gestione Libera, che riguarda oltre 70.000 addetti del settore. Le Organizzazioni Sindacali, FISAC-CGIL, FIBA-CISL, UILCA e F.N.A., ritengono questo passaggio una importante testimonianza di coerenza e serietà delle Parti Datoriali, ed una prova di come sia possibile imbastire serie e costruttive relazioni sindacali, anche in un settore che attraversa un momento così delicato.

Vai al Comunicato