UBI: Forte Criticità Verso il Piano Industriale

Per cercare di approfondire i principali nodi contenuti nel Piano Industriale, le Organizzazioni Sindacali hanno presentato un documento che incalza l’Azienda a fornire maggiori informazioni utili per comprendere le ricadute rivolte ai lavoratori e lavoratrici del nostro Gruppo. Le risposte forniteci sono state evasive non permettendo una seria valutazione complessiva del progetto che presenta come elemento centrale un ulteriore drastico taglio di personale (1.000 dipendenti in meno entro il 2015).

Vai al Comunicato

Annunci

UBI: Esodi e Stabilizzazione Precari

Abbiamo affrontato questa trattativa pur non condividendo le impostazioni del piano di Gruppo rrelativo alle tensioni occupazionali: si tratta di una manovra che agisce quasi esclusivamente sui costi del personale quale unica leva per far “quadrare i conti”, non offrendo nessuno spiraglio per un corretto sviluppo del Gruppo. Lo scopo dell’azione sindacale è stato quindi quello di ricercare il massimo risultato possibile, in particolare per i colleghi coinvolti dai processi di riduzione degli organici e di ristrutturazione.

Vai al Comunicato

Vai alla Scheda Tecnica